sabato 26 novembre 2022

Carboni ardenti

Carboni ardenti
Le perdite arricchiscono sempre, ma non subito. All’inizio svuotano, bruciando entusiasmo ed energie che si disperdono senza scaldare. 
Col tempo lasciano braci e fertilità. A me la vita ha insegnato ad ascoltare il mio silenzio interiore. Ad immergermi nel reale per compensare le assenze. A scalare in solitaria le mie cime personali. 
E non per un desiderio di isolarmi, bensì per la profonda consapevolezza del fatto che sui carboni ardenti si cammina coi propri piedi.

#carboniardenti#cimepersonali,
#silenziointeriore#perdite



Visualizzazioni: 583
Inserisci un commento
Commento
Nickname
Voto
Nessuno 1 2 3 4 5
Codice di controllo
Digita il codice di controllo
Digita il codice di controllo


Voto
5
Pagine correlate
  • Ciao mamma
    Ora risplende nei cuori il rassicurante calore del tuo amore, e ci sommerge il ricordo delle tue dolci attenzioni. Ciao mamma, ti bacio.
    Pubblicata il:04/01/2022
    Commenti
    0
  • Diluvi
    La pioggia era così intensa e scrosciante che copriva il rumore del passaggio delle poche auto nella via. Era una sera fredda, che invitava al tepore e alle letture in poltrona. Si affacciò alla finestra e guardò fuori. Le gocce grosse e pesanti
    Pubblicata il:16/12/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Esperienze
    Dedicato alle persone che ci hanno fatto crescere
    Questa notte ritardo al mio appuntamento con le ore del silenzio. Un silenzio che simula quiete ed invece è tuono, e pioggia scrosciante, e vento, e tempesta...
    Pubblicata il:17/11/2015
    Voto
    5
    Commenti
    2
  • Grostè - Pietra Grande
    Costa fatica e non regala ricchezze materiali, perciò non è di moda. Ma nella vita c’è sempre un modo per guardare lontano.
    Pubblicata il:08/07/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Il silenzio vero
    Non sai cos’è il silenzio finché non vai sulle cime.
    Pubblicata il:15/08/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Il tuo nome..
    Ti chiamo per nome. Perché è più di tesoro. O di cherie. È anche più di amore...
    Pubblicata il:07/11/2018
    Voto
    4
    Commenti
    3
  • Incanti d'estate
    Erano le due e il paese ormai dormiva. Davanti allo specchio si passava lentamente il latte detergente sul viso, cercando di placare in una routine ripetitiva il tumulto di emozioni e sentimenti contrastanti che la stavano dilaniando.
    Pubblicata il:21/07/2021
    Commenti
    0
  • Incontri
    Un marito scelto presto, da ragazza. Anni intensi di condivisione ora si consumavano nei silenzi e nella distanza delle anime, come la fiammella di una candela alla fine. Ogni cosa sembrava allontanarli. L’intensità delle professioni,
    Pubblicata il:18/03/2021
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • La forza di reagire
    Il dolore del distacco aveva scisso la sua vita in due. Una proseguiva nel mondo, forte e combattiva. L’altra rifuggiva la folla e si rintanava nel buio dell’anima
    Pubblicata il:13/05/2021
    Commenti
    0
  • Notti
    Avvolti nel buio silente, sfiniti si volgono al varco che apri imperiosa ogni notte, vincendo le ultime forze.
    Pubblicata il:20/07/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Pensieri nella notte
    Ci sono notti in cui il cuore sprofonda in tunnel silenziosi e bui, dove scorrono torrenti di parole che vorresti raccogliere con le braccia, perché al mattino non ci saranno più, ma sono come l'acqua e non riesci a trattenerle. E sorvoli su un do...
    Pubblicata il:21/04/2017
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Reparti dell'amore
    Nella vita, c’è chi trova un senso nella stabilità. Del luogo in cui vive, del lavoro, dell’amore, degli affetti. Il pensiero di essere circondato dalle cose che ama lo rassicura, e rappresenta le fondamenta su cui costruire il proprio futuro.
    Pubblicata il:01/11/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Ritorni
    Rincontrare noi stessi, per come eravamo.
    Tornava, di tanto in tanto. Di notte, senza preavviso. Entrava in sogni senza trama...
    Pubblicata il:13/10/2013
    Voto
    5
    Commenti
    2
  • Seduzione
    Sentirsi catturati, e catturare.
    Da ragazzo divorava l'amore....
    Pubblicata il:10/12/2015
    Voto
    5
    Commenti
    1
  • Sentieri
    Riconosceva i rifugi a distanza. Aveva imparato quando gli erano necessari e quando doveva proseguire. Altri, invece, erano sempre con sé.
    Pubblicata il:08/02/2021
    Commenti
    0

Giorgio Alessandrini

Vicepresidente di GasMuha Empowerment Project Onlus. Ex responsabile amministrativo di Agenzie Generali Ina-Assitalia, ora Generali. Appassionato della vita, delle emozioni, delle vette, del mare. E di politica come modo di stare insieme.

© Giorgio Alessandrini 2017
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit� illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi� o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all�uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +