martedì 23 aprile 2024

Due grandi fortune

Due grandi fortune
Ho avuto due grandi fortune. 
La prima è quella di aver vissuto molte vite, per tutte le città che ho cambiato e le persone che vi ho conosciuto; per le amicizie che mi hanno onorato; per gli amori che mi hanno scaldato e illuminato; per i lavori che ho intrapreso; per le opinioni che ho ascoltato e le letture che mi hanno nutrito. E in ogni vita che ho vissuto, in ogni città in cui ho passeggiato, in ogni sguardo che ho incontrato, vi ho portato tutte le precedenti. 

La seconda è quella di avere un fratello della mia età, con cui ho camminato per anni in questo fantastico viaggio attraverso la scoperta e l’ignoto. 
Grazie Ro’. 

27 luglio 2019

Visualizzazioni: 2488
Inserisci un commento
Commento
Nickname
Voto
Nessuno 1 2 3 4 5
Codice di controllo
Digita il codice di controllo
Digita il codice di controllo


Voto
5
Pagine correlate
  • 7 luglio...
    Ci misuriamo tutta la vita con il mistero dell’amore. Con le grandi e travolgenti passioni e gli strazianti e laceranti distacchi
    Pubblicata il:09/07/2019
    Voto
    5
    Commenti
    2
  • A Matera con Roberto
    Uno degli ultimi viaggi in auto insieme è stato un giro nel Salento. Risalendo ci siamo fermati una sera a Matera. Stupenda.
    Pubblicata il:10/09/2014
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Arrampicate interiori
    Raggiungere le vette
    Uno scalatore si riconosce dalle mani...Viene da lontano. Da luoghi per lo piu' inaccessibili all'uomo comune.
    Pubblicata il:20/04/2019
    Voto
    5
    Commenti
    1
  • Buon 2020!
    Il crepitìo dei sassi sulla battigia risucchiati dalla risacca dell’onda che si ritrae, mentre osserviamo l’orizzonte del mare: ci sono istanti in cui ci troviamo di fronte a noi stessi, alle nostre virtù e alle ancor più numerose debolezze...
    Pubblicata il:31/12/2019
    Commenti
    0
  • Camera con vista
    Erano giorni in cui si sentiva stanca e stressata. Nessun malessere. Solo le mille piccole sollecitazioni del quotidiano a cui prestare attenzione e cura. Il lavoro sempre uguale e tiratissimo. La casa da mandare avanti. Una figlia che guardava sbo
    Pubblicata il:13/05/2019
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Campo di mais
    Era stupita dal luogo in cui l'aveva portata prendendola per mano. Rapita dal silenzio che lasciava spazio al suono delle cicale, ai latrati di un cane lontano, ai loro respiri, alle parole sussurrate...
    Pubblicata il:07/07/2015
    Voto
    4
    Commenti
    0
  • Carrozze
    In ogni fiaba che si rispetti esiste una carrozza
    Pubblicata il:07/07/2017
    Voto
    5
    Commenti
    1
  • Ciao mamma
    Ora risplende nei cuori il rassicurante calore del tuo amore, e ci sommerge il ricordo delle tue dolci attenzioni. Ciao mamma, ti bacio.
    Pubblicata il:04/01/2022
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Ciao Papà
    I veri eroi sono quelli che portano tutti i giorni il peso delle responsabilità.
    Pubblicata il:16/10/2015
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Custodisco emozioni
    Non colleziono cose. Custodisco emozioni.
    Pubblicata il:26/05/2013
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Diluvi
    La pioggia era così intensa e scrosciante che copriva il rumore del passaggio delle poche auto nella via. Era una sera fredda, che invitava al tepore e alle letture in poltrona. Si affacciò alla finestra e guardò fuori. Le gocce grosse e pesanti
    Pubblicata il:16/12/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Distanza
    Quando ci pensava, e lo faceva spesso, si chiedeva quanto il desiderio della sua voce e del calore della loro comunione fosse alimentato dalla lontananza
    Pubblicata il:04/06/2018
    Voto
    4
    Commenti
    1
  • Elezioni Europee 2019
    L’Europa per me è stata anche questo: in vacanza a Berlino, sono crollato per strada. Ambulanza. Operazioni. Emorragia. Crisi cardiaca. Stent. Quindici giorni alla Clinica Charite. Uscito con le mie gambe. Costo: zero euro. A me essere in Europa pi
    Pubblicata il:22/05/2019
    Commenti
    0
  • Energie inaspettate
    Quando amano davvero, gli uomini sono migliori...
    Pubblicata il:10/02/2013
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Grostè - Pietra Grande
    Costa fatica e non regala ricchezze materiali, perciò non è di moda. Ma nella vita c’è sempre un modo per guardare lontano.
    Pubblicata il:08/07/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Il silenzio vero
    Non sai cos’è il silenzio finché non vai sulle cime.
    Pubblicata il:15/08/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Il tuo nome..
    Ti chiamo per nome. Perché è più di tesoro. O di cherie. È anche più di amore...
    Pubblicata il:07/11/2018
    Voto
    4
    Commenti
    3
  • La battigia
    Sulla sabbia bagnata una donna vera..
    Si alzò, infiló un camicione, aprì la vetrata e si diresse sulla spiaggia...
    Pubblicata il:13/07/2013
    Commenti
    0
  • La mia casa
    La mia casa non è quello che c'è fuori di me
    La mia casa è fatta di poche assi...
    Pubblicata il:22/09/2015
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • La scogliera
    Il cuore in tempesta
    Non dormiva più da ore. Guardò fuori dall'ampia vetrata inglese, dietro la testata del letto di quella casa di legno con gli smalti e la vernice divorati dalla salsedine...
    Pubblicata il:13/01/2018
    Voto
    5
    Commenti
    2
  • Le parole che non ti ho detto
    Nella città ferma per l’epidemia, il rumore di fondo era scomparso. Le orecchie si riabituavano al silenzio, e dai balconi soleggiati si iniziavano a percepire suoni insoliti e distanti. Il pianto di un bambino nel caseggiato di fronte. I latrati d
    Pubblicata il:15/03/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Libri di vetta
    Si erano messi in cammino a metà pomeriggio. L’idea era di arrivare al rifugio in tempo per la cena, andare a dormire presto e verso le sei del mattino iniziare l’avvicinamento alla parete. Il meteo dava bel tempo e non si vedevano rischi ...
    Pubblicata il:01/03/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Mancanza
    A volte mi manchi così, come mettere un piede nel vuoto.
    Pubblicata il:04/11/2016
    Commenti
    0
  • Nel silenzio dell'aurora
    Riflessioni prima del risveglio della città
    Ripensandoli e rivivendoli nella sua mente, gli sembrava che non si vivesse che per essi...
    Pubblicata il:29/11/2013
    Commenti
    0
  • Notti
    Avvolti nel buio silente, sfiniti si volgono al varco che apri imperiosa ogni notte, vincendo le ultime forze.
    Pubblicata il:20/07/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Notti in Namibia
    L'immensità dell'universo parte da noi
    Più la osservava, e più quell’immensa cicatrice del firmamento gli sembrava una porta d’accesso per l’universo. La mente si spalancava alla luce. Le idee, che nel buio cittadino soffrivano costrette e confuse in spazi angusti, ora si distanziavano...
    Pubblicata il:26/10/2019
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Pro Biennale 2017
    Palazzo Grifalconi Loredan a Venezia
    Ho il piacere di annunciarvi che Vittorio Sgarbi mi ha nuovamente selezionato per la sua mostra PROBIENNALE di Venezia, che si terrà a Palazzo Grifalconi Loredan dall'8 maggio al 17 giugno 2017, in cui esporrò ben sette mie fotografie.
    Pubblicata il:08/05/2017
    Commenti
    0
  • Reparti dell'amore
    Nella vita, c’è chi trova un senso nella stabilità. Del luogo in cui vive, del lavoro, dell’amore, degli affetti. Il pensiero di essere circondato dalle cose che ama lo rassicura, e rappresenta le fondamenta su cui costruire il proprio futuro.
    Pubblicata il:01/11/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Sopravvivere
    Voleva dal mare un nuovo modo di ascoltare la vita
    Era sopravvissuto alla fine uscendo da una porticina laterale ed era tornato lì...
    Pubblicata il:28/08/2013
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Un fiore nuovo da accudire
    Quando i miei occhi vedevano solo arido deserto, il tuo cuore fu un fiore nella sabbia. Il mio, acqua traboccante.
    Pubblicata il:21/04/2016
    Commenti
    0
  • Una giornata particolare
    Aveva accolto l’invito per due giorni di mare come una liberazione. Il desiderio di evadere da quella cappa di tristezza e timore, che aveva invaso la città come una nebbia nel cuore...
    Pubblicata il:11/09/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Una voce che ci scopre e denuda
    Quale sete plachiamo quando incontriamo una voce che penetra la nostra anima e si addentra velocemente nei suoi più nascosti meandri come se ne avesse le chiavi
    Pubblicata il:10/12/2020
    Voto
    5
    Commenti
    0
  • Viaggi solitari
    Lunghi giorni di distanza, e ora potevano rivedersi. Lei chilometri di strada. Lui migliaia nel cuore, per ritrovarsi lontanissimo da dove era partito. Ne immaginava e desiderava la pelle e il respiro. Le parole e i racconti sarebbero diventati ve...
    Pubblicata il:09/08/2016
    Commenti
    0

Giorgio Alessandrini

Analista dati delle politiche per il lavoro per la Regione Emilia-Romagna. Ex funzionario amministrativo di INA-Assitalia, poi Generali. Appassionato delle vette e del mare; di emozioni; della vita. E di politica come strumento di risoluzione dei problemi reali.

© Giorgio Alessandrini 2017
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +